TorriToday

Per lo stadio della Roma si mobilitano anche i tifosi delle Torri

E' arrivata anche dai tifosi giallorossi del Municipio Roma VI l'appello alla costruzione dello stadio a Tor di Valle, in collaborazione con il clus testaccino

Un gruppo di amici ma soprattutto di tifosi della Roma. Anche il Municipio VI ha preso parte alla “battaglia” di squadra e tifosi per la costruzione del nuovo stadio della AS Roma. Una richiesta che negli ultimi giorni ha accupato sempre più spazio nel dibattito cittadino, non solo tra i romani ma anche sui social. Dopo la bocciatura al progetto da parte del Comune di Roma anche il capitano della squadra, Francesco Totti: "Vogliamo il nostro Colosseo moderno una struttura all'avanguardia per i nostri tifosi e per tutti gli sportivi".

Così dalle Torri il desiderio di collaborare alla raccolta firme realizzata in collaborazione con il club Roma di Testaccio. Nella petizione, indirizzata alla sindaca Raggi, che in pochi giorni ha raggiunto oltre 4600 firme, i tifosi giallorossi hanno spiegato, in primis, cosa significherebbe per la città la costruzione dello stadio.

Tra le motivazioni: più ricchezza con un incremento di 20 miliardi in città per i prossimi 20 anni, un aumento dei posti di lavoro che tra stadio e area business arriverebbe a un numero di circa 20.000 persone. A questo i tifosi hanno aggiunto anche l’aspetto legato all’innovazione, al miglioramento della mobilità e alla rigenerazione urbana.

I tifosi delle Torri, dunque, oltre alla petizione on line promossa dai “colleghi di Testaccio”, hanno lanciato anche una petizione cartacea da inviare poi al club testaccino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento