TorriToday

Gambizzato a Tor Bella Monaca: si indaga nel mondo della droga

Gli investigatori stanno cercando di capire se ci sono relazioni con altri episodi di violenza dopo il ferimento di Gioacchino Aiano, gambizzato in Largo Mengaroni

Dopo l'agguato avvenuto a Tor Bella Monaca in cui è stato gambizzato Gioacchino Aiano con due colpi di pistola in Largo Ferruccio Mengaroni, proseguono le indagini degli agenti della squadra mobile.

Gli investigatori stanno anche cercando di capire se ci sono relazioni con altri episodi di violenza avvenuti nella Capitale, in particolare si indaga negli ambienti legati alla droga. L'uomo, sottoposto a intervento chirurgico, ha precedenti per droga, ricettazione, rapina, resistenza e oltraggio. Ieri, poco prima delle 17, è stato raggiunto da due uomini con il volto travisato dal casco a bordo di uno scooter che hanno tentato di sparare contro di lui più colpi ferendolo con due proiettili alle gambe, anche se l'arma si era inceppata per qualche attimo.

Poi gli aggressori, che dagli investigatori non vengono ritenuti 'professionisti', sono scappati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento