Tor Bella Monaca Torre Gaia / Via Casilina, 1600

Capolinea Grotte Celoni: spacciava dal ramo di un albero. Arrestata

I carabinieri arrestano una pusher 25enne che svolgeva il suo lavoro appolllaiata su un alto fusto a due metri d'altezza. Trovata con diverse dosi di marijuana in tasca

Grotte Celoni: capolinea del bus

Era appollaiata a due metri di altezza in attesa del cliente di turno. Uno stratagemma che non è bastato ad una 25enne romana arrestata dai carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frascati al capolinea dei bus di Grotte Celoni lungo la via Casilina. Un nascondiglio che non è sfuggito ai militari che notando la giovane nascosta tra i rami a due metri di altezza hanno proceduto al fermo trovandole delle dosi di marijuana nelle tasche dei pantaloni. La ragazza, già nota alle forze dell’ordine, era appollaiata, probabilmente in attesa di clienti a cui vendere le dosi di stupefacente che aveva in tasca. L’improvvisata 'Jane', portata in caserma, è stata arrestata con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capolinea Grotte Celoni: spacciava dal ramo di un albero. Arrestata

RomaToday è in caricamento