Domenica, 13 Giugno 2021
Tor Bella Monaca Torre Angela / Via Amico Aspertini

 Sos taglio erba nel sottopasso di Grotte Celoni

Piante che spuntano da sotto e fogliame riversato in terra rendono il passaggio per i disabili che porta da via Aspertini a via Casilina difficilmente percorribile

La rampa disabili del sottopasso di Grotte Celoni

Una ramazzata e una falciata. Questo quanto occorrerebbe al sottopasso di Grotte Celoni. Passetto che conduce da via Amico Aspertini alla via Casilina il sottopasso è largamente utilizzato dai residenti di Torre Gaia, Tor Bella Monaca, Grotte Celoni e dagli studenti del vicino liceo Amaldi in modo da poter arrivare sulla consolare senza un giro che prevederebbe una lunga passeggiata. Con solamente qualche cartaccia e bottiglia di birra abbandonata il sottopasso presenta due diverse vie, una per i normodotati, pulita e ben curata, ed una per i disabili, con rampe che permettono il passaggio senza barriere architettoniche. Un passaggio, il secondo, che a guardare dall’erbacce cresciute ai suoi lati e dalle tantissime ${ mediaPreview gallery: 1791 } foglie che l’autunno ha staccato dagli alberi che affacciano sullo stesso risulta percorribile non senza disagio. Eppure basterebbe poco: una ramazzata ed un falcetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

 Sos taglio erba nel sottopasso di Grotte Celoni

RomaToday è in caricamento