Tor Bella Monaca Torre Angela / Via Domenico Parasacchi

Le "spose di Marianne" sfilano alle Torri

Tra le modelle anche giovani studentesse del liceo Amaldi di Tor Bella Monaca. L'appuntamento è fissato per il pomeriggio di martedì 14 febbraio alle ore 17.00 presso i locali della profumeria Ethos

Tornano le sfilate della sartoria solidale del centro antiviolenza di Tor Bella Monaca dedicato alla desaparecida argentina Marie Anne Erize. Questa volta, dopo il successo ottenuto a Palazzo Englefield durante lo scorso mese di novembre, la location dell'evento sarà il centro commericiale Le Torri di via Conti. Nello specifico sarà la profumeria Ethos a diventare passarella.

"Saranno dieci modelle, tra loro anche le allieve del V AL del liceo Amaldi, che da sempre collabora con il nostro centro antiviolenza", ha spiegato Stefania Catallo, presidente del centro. "Abbiamo deciso di sfilare il 14 febbraio, giorno di San Valentino e del One Billion Raising, la giornata in cui in tutto il mondo si balla e si canta contro la violenza di genere, che ancora conta un numero altissimo di morti, per cercare di mantenere sempre alta l'attenzione sul fenomeno" ha continuato Catallo.

E sulla modalità scelta per focalizzare l'attenzione ha proseguito: "Anche attraverso un evento apparentemente ludico ha un valore grande considerato che per la sua realizzazione, hanno lavorato molte utenti ed ex utenti della nostra struttura". Infine ha concluso: "Speriamo che la bellezza possa salvare il mondo, come diceva Dostoevskij."

L'evento rientra ufficialmente nell'ambito delle iniziative legate al One Billion Raising.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le "spose di Marianne" sfilano alle Torri

RomaToday è in caricamento