Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Largo Ferruccio Mengaroni

Nasce la scuola popolare a Tor Bella Monaca

Il progetto è nato dall'incontro tra i professori del liceo Amaldi e i ragazzi del collettivo Errezero

Quando le scuole incontrano le realtà sociali del territorio nascono iniziative che da un lato sopperiscono all’assenza delle istituzioni, e dall’altro creano aggregazione e integrazione. È questo il caso della connessione tra il liceo Amaldi e il collettivo Errezero, entrambi collocate in un quartiere della periferia estrema della città, Tor Bella Monaca, dal tessuto urbano e sociale troppo spesso lacerato.

È in un contesto di marginalità ma anche di desiderio di creare un “sapere sempre più orizzontale” che nasce la scuola popolare di Tor Bella Monaca. Abbiamo incontrato Danilo Corradi, professore di storia e filosofia al liceo Amaldi e di didattica della storia all’Università Tor Vergata. Ai nostri taccuini ha raccontato come nasce l’idea di mettere in piedi un luogo di studio e quali sono le aspettative che un progetto così innovativo si propone di realizzare a Tor Bella Monaca. 

“Qualche tempo fa, i ragazzi del collettivo Errezero hanno condotto un’inchiesta all’interno del liceo Amaldi sull’alternanza scuola/lavoro – ha spiegato Corradi – da qui è nato un confronto più ampio che ha toccato temi importanti, come la dispersione scolastica e l’idea che le ripetizioni pomeridiane possano essere intese come uno strumento di selezione”. Un dibattito che ha portato alla nascita del progetto: “Abbiamo pensato quindi di costruire uno spazio che offre sì una possibilità di sostegno allo studio ma che avvia anche un processo condiviso a conclusione del quale i ragazzi “discendi” possano a loro volta diventare da supporto agli altri, ovvero diventare parte del servizio stesso, ripercorrendo in un certo senso il pensiero di Don Milani” ha continuato Corradi.

Nei locali del centro sociale di largo Mengaroni, gli insegnanti del liceo Amaldi e i ragazzi del collettivo Errezero, proveranno a costruire un laboratorio dove la figura del professore può anche non essere presente. L’inaugurazione della scuola è prevista per il pomeriggio di giovedì, alle ore 14.15 con un pranzo sociale presso “El che’ntro sociale”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la scuola popolare a Tor Bella Monaca

RomaToday è in caricamento