menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Google Maps

Google Maps

Torri: in via del Torraccio di Torrenova, la scuola senza numero civico

Dario Nanni ha presentato una mozione per fare in modo che l’istituto di via del Torraccio di Torrenova possa avere il numero civico

C’è la scuola con alunni e docenti, c’è l’indirizzo presso cui ogni giorno le famiglie si recano ad accompagnare i propri bambini ma qualcosa manca perché la condizione della scuola possa definirsi normale: il numero civico. Siamo in via del Torraccio di Torrenova, in una terra di confine tra i quartieri Torre Angela e Tor Bella Monaca, nella estrema periferia a est della città e alla scuola “Crupi” il civico non è mai stato assegnato. 

Difficoltà anche per i mezzi di soccorso

Da mesi ormai, dipendenti e famiglie sollevano quello che a tutti gli effetti può definirsi un vero e proprio problema. Già perché l’assenza del numero civico alla scuola Crupi ha creato notevoli disagi anche in passato. Non si tratta solo di difficoltà nel recapitare la corrispondenza: senza il numero civico anche i mezzi di soccorso hanno difficoltà a raggiungere la sede di via del Torraccio di Torrenova. 

La mozione per chiedere l'istituzione del civico 

“E’ vergognoso – ha tuonato Dario Nanni, consigliere municipale - Mesi fa ho interessato l’ufficio toponomastica del Comune di Roma perché si attivasse con una soluzione celere ma ad oggi ancora nulla” ha proseguito il consigliere che ha anche presentato una mozione per sollevare l’interesse del Municipio VI alla risoluzione del problema. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento