TorriToday

La frigo-street di Tor Bella Monaca era colpa sua: scoperto l'uomo del Pandino bianco

Raggi: "Chi sbaglia, deve pagare". E' stato individuato "l'incivile" che ha scaricato i frigoriferi

Tor Bella Monaca non ha più la sua frigo-street (almeno per ora). I frigoriferi abbandonati in via Amico Aspertini nel popolare quartiere di Roma Est, sono stati rimossi. Non solo: è stato anche individuato “l’incivile alla guida di una Panda bianca - come spiegato dalla sindaca Virginia Raggi che ha annunciato – Chi sbaglia e sporca la nostra città deve pagare”.

Individuato “l’incivile” attraverso il numero di targa

Tante le segnalazioni giunte anche al nostro giornale nel corso degli ultimi mesi attraverso una denuncia sempre identica: sversamento di frigoriferi, poi rimozione, poi ancora nuovo sversamento. “Rintracciata la targa abbiamo segnalato questo gravissimo gesto di inciviltà alla Polizia Locale che ha avviato l’indagine per scovare il responsabile – ha precisato Raggi - Voglio ringraziare la Commissione Ambiente di Roma Capitale presieduta da Daniele Diaco e il Municipio VI per l’impegno e la volontà di risolvere questo caso di abbandono sistematico, ben noto nel quartiere”. 

L’invito della sindaca ai cittadini: “Segnalate chi sporca la città”

Rinnovo ancora una volta l’invito a tutti: mandateci i video di chi sporca la nostra città abbandonando per strada ingombranti o rifiuti vari. Non chiudiamo gli occhi, denunciamo i colpevoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento