Tor Bella Monaca Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

Non solo Urp: alle Torri le richieste interventi case popolari per "conoscenza" anche ai consiglieri

La denuncia dell'Unione Inquilini che ha chiesto e ottenuto una commissione trasparenza

Nome, cognome, recapiti e descrizione sommaria dell’intervento da effettuare. È questo il contenuto della richiesta che gli inquilini delle case popolari ricevono dagli uffici Urp del Municipio. Ed è questa stessa richiesta quindi che una volta compilata viene indirizzata agli uffici tecnici così che questi possano programmare gli interventi. I dati però al Municipio Roma VI delle Torri vengono inviati “per conoscenza” anche ad un consigliere del movimento cinque stelle: Alessandro Stabellini. A denunciarlo è l’Unione degli Inquilini che ha chiesto e ottenuto un confronto in commissione trasparenza in Campidoglio. Il consigliere Alessandro Stabellini, ancora prima di essere eletto alle scorse elezioni amministrative, portava in Municipio molte delle istanze degli abitanti delle case popolari del territorio. 

"E' un modulo molto strano, vogliamo vederci chiaro"

“Abbiamo ricevuto da alcuni inquilini il modulo in questione – ha spiegato Fabrizio Ragucci responsabile della sede provinciale dell’Unione Inquilini – è un modulo molto strano, singolare e così abbiamo iniziato a raccogliere informazioni”. Sulla “incongruenza” relativa alla presenza di un indirizzo politico sul modulo prestampato Ragucci ha continuato: “Non esiste che un politico affianchi gli uffici tecnici, non svolge alcun incarico amministrativo”. E da qui la necessità di vederci chiaro e la richiesta di convocare una commissione trasparenza in Campidoglio. “Nella richiesta abbiamo specificato che in caso di mancata risposta avremmo denunciato tutto all’autorità giudiziaria” ha proseguito Ragucci. Uffici municipali, che teoricamente dovrebbero essere organi istituzionali e tecnici del tutto imparziali, utilizzati come segreteria politica di questo o quel consigliere: anche questa è la "rivoluzione 5stelle"?

La commissione trasparenza convocata in "seduta urgente"

“Ho deciso di convocare una seduta urgente della commissione trasparenza per martedì 13 marzo alle ore 11.30” ha dichiarato il consigliere Marco Palumbo, presidente della commissione trasparenza del Campidoglio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo Urp: alle Torri le richieste interventi case popolari per "conoscenza" anche ai consiglieri

RomaToday è in caricamento