Domenica, 26 Settembre 2021
Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Via Acquaroni

PlayFamily, il nuovo progetto a Tor Bella Monaca in supporto ai genitori

L'appuntamento è fissato alle ore 15.00 di sabato 16 aprile presso gli spazi della chiesa Santa Rita nel quartiere Tor Bella Monaca

Giochi, musica ma anche la presentazione di un nuovo progetto per Tor Bella Monaca. Così, nel pomeriggio di domani, i locali della parrocchia Santa Rita di via Acquaroni si animano di bambini, ragazzi e associazioni. L'obiettivo è presentare il #Playfamily, un progetto, appunto, che si propone come supporto alla genitorialità e socialità. L'appuntamento, dunque, è fissato per le ore 15.00 del giorno 16 aprile. 

"Play Family è un progetto per il quartiere, per la comunità di Tor Bella Monaca che è la più giovane e la più variegata della città. Qui convivono famiglie italiane e famiglie di immigrati, l’integrazione deve essere una pratica quotidiana, ma spesso la non conoscenza reciproca e le difficoltà socio-economiche la rendono davvero difficile” dichiara Vittorio Villa, coordinatore
dell’Associazione Apurimac Onlus, impegnata dal oltre 20 anni in progetti di cooperazione in Perù ed Africa e che dal 2016 si misura per la prima volta con un progetto nel nostro Paese.

Come spiega il segretario generale Yasmin Abo Loha: “Anche Ecpat si misura per la prima volta con un progetto tutto italiano. Continueranno le nostre attività di sostegno e difesa dei minori all’estero, ma abbiamo visto come in questi anni ci sia una forte esigenza di sostegno all’essere genitori, all’essere famiglie e alla difesa dei minori anche nelle nostre città". Prosegue: "Con Play Family vogliamo partire da Tor Bella Monaca proponendo momenti di incontro e veri e propri spazi dove
confrontarsi con esperti discreti e preparati”.

“Questo progetto nasce per la comunità e vuole coinvolgere in maniera attiva le famiglie, le scuole e le istituzioni, per ricostruire quel tessuto di sostegno necessario – concludono i portavoce di Apurimac Onlus e Ecpat Italia Onlus - per affrontare le nuove difficoltà che il nostro tempo pone a noi come singoli e pone alle nostre famiglie”.

LE ATTIVITA' IN PROGRAMMA - Dopo la presentazione, quindi, il progetto andrà avanti con l’attivazione di una ludoteca per bambini e ragazzi, uno sportello di supporto psicologico alla genitorialità, uno sportello di orientamento legale, in caso di sospette violenze o maltrattamenti.

PROGRAMMA - Alle ore 15.00 'Game e fun', giochi e laboratori per bambini e ragazzi dai 3 ai 12 anni, l'evento prosegue poi con la presentazione del progetto #PlayFamily alle ore 16.00, alle ore 17.00 Game e Fun con laboratori per bambini, 17.30 Play Family World per presentare le associazioni che fanno parte del progetto, alle ore 19.00 lo show Malamurga, alle ore 20.00 poi la cena con specialità da tutto il mondo. 

LE ASSOCIAZIONI - Dalle ore 15 le attività saranno condotte da Apurimac Onlus, Ecpat Italia Onlus, Associazione
Eduraduno, Associazione Grazia Cancrini, Teatro Per le Perle, Cubo Libro, Malamurga, Sinnos Editrice fino alla cena con prezzi “di condivisione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PlayFamily, il nuovo progetto a Tor Bella Monaca in supporto ai genitori

RomaToday è in caricamento