Lunedì, 18 Ottobre 2021
Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Viale Santa Rita da Cascia

Tor Bella Monaca, piove dentro le case popolari

Infiltrazioni nei palazzi Ater. Gli inquilini sono costretti a seminare bacinelle e stracci per raccogliere 'l'acqua piovana'. La denuncia del Movimento Cinque Stelle e l'incontro con il direttore Ater

Manutenzione scarsa e a volte nulla. Carenze strutturali e condizioni igienico-sanitarie che rasentano l'incredibile. Dopo la denuncia degli inquilini Ater portata in Consiglio Municipale, un'altra storia di degrado va ad aggiungersi a quelle già note. Siamo a Tor Bella Monaca, nel popoloso quartiere del VI Municipio e dalle Torri Ater arriva una nuova denuncia.

Infiltrazioni d'acqua stanno danneggiando senza sosta i soffitti degli appartamenti. A lanciare il grido d'allarme è Alessandro Stabellini, attivista del Movimento Cinque Stelle che in un video girato all'interno degli appartamenti delle Torri racconta la triste realtà degli inquilini Ater. 

Soffitti deteriorati dalle continue e ripetute infiltrazioni d'acqua. L'intonaco cade a pezzi e mattoni e cemento marciscono giorno dopo giorno. Gli inquilini sono costretti a lasciare seminati dentro casa bacinelle, vaschette o stracci per raccogliere l'acqua che cade dal soffitto. Sì perchè dentro gli appartamenti delle Torri Ater addirittura ci piove. 

Durante il consiglio municipale dello scorso 19 marzo, gli inquilini Ater avevano presentato al presidente Scipioni la triste realtà dei fatti. Scipioni aveva promesso di convocare una riunione con i responsabili dell'Ater. Promessa mantenuta: mercoledì 8 aprile presso la sede dell'Ater, alcuni inquilini del civico 50 di Via Santa Rita da Cascia, incontreranno Claudio Rosi, direttore generale dell'Ater per discutere delle problematiche che vivono all'interno degli appartamenti.

Alessandro Stabellini a Roma Today ha dichiarato: "E' una situazione inaccettabile. Alcuni inquilini Ater hanno il bisogno di tornare alla normalità e riscattare la loro dignità. Ci stiamo impegnando in un cammino che porti a questo".

Per l'incontro di mercoledì, Stabellini ha preparato un dossier di oltre 250 pagine in cui vengono presentate attraverso fotografie e testi, le condizioni in cui vivono gli inquilini Ater. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca, piove dentro le case popolari

RomaToday è in caricamento