Domenica, 13 Giugno 2021
Tor Bella Monaca Torre Gaia / Via Gagliano del Capo

Al parco Aurora manca ancora la fontanella, papà Guido: “Mi aspettavo più collaborazione dalle istituzioni”

Si attende anche l'illuminazione notturna all'interno del parco

Il parco Aurora di via Gagliano del Capo nel quartiere di Villa Verde è stato inaugurato lo scorso ottobre. Tanti i bambini entusiasti che quel giorno hanno tagliato il nastro realizzando il sogno di papà Guido e sua moglie: quello di creare un parco giochi inclusivo in memoria della loro figlia Aurora, scomparsa a pochi mesi di vita a causa di una terribile malattia. La “battaglia” di papà Guido è stata intensa, con il suo entusiasmo è riuscito a coinvolgere tantissime persone, anche personaggi del cinema e della tv: un appello per la raccolta fondi ad esempio è stato fatto anche dall’attore romano Carlo Verdone

Dall'illuminazione notturna di via Gagliano del Capo alla fontanella del parco

Al parco Aurora però manca ancora qualcosa perché diventi una vera e propria eccellenza non solo del territorio ma anche dell’intera città di Roma. Richieste che papà Guido avanza da tempo all’amministrazione municipale e a quella comunale senza ottenere però nulla di concreto, almeno fino ad ora. Una delibera municipale ha impegnato la giunta a portare a termine alcune cose che, nonostante siano trascorsi mesi, ancora non sono state realizzate. 

"Mi aspettavo più collaborazione"

“Chiediamo da tempo l’installazione di una fontanella, l’illuminazione notturna all'interno del parco, limiti di velocità, segnaletica orizzontale e verticale e anche delle strisce pedonali rialzate in prossimità dell’ingresso” ha spiegato Guido Troianelli. Diversi incontri avuti con le istituzioni in questi mesi però non hanno ancora portato dei risultati concreti e qui bambini e residenti attendono: “Mi aspettavo più collaborazione  - ha concluso papà Guido – all’inizio del progetto c’è stata, poi è scemata”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al parco Aurora manca ancora la fontanella, papà Guido: “Mi aspettavo più collaborazione dalle istituzioni”

RomaToday è in caricamento