rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Tor Bella Monaca Torre Angela / Via del Torraccio di Torrenova

Torri, l'ordinanza anti alcol scatena la polemica: "Escluse strade adiacenti il divieto"

Sette le strade interessate dal divieto

Un’ordinanza sindacale di Virginia Raggi dallo scorso 3 novembre ha posto il divieto del consumo, della vendita e della somministrazione di bevande alcoliche e analcoliche in molte delle strade della città. In questa rosa di via sono incluse anche alcune delle strade del Municipio Roma VI delle Torri: Via di Rocca Cencia, via Borghesiana e ancora via di Torrenova, via dei Ruderi di Torrenova, via Merlini, via Teseo e via Galtarossa. Di quest’ultima strada ce ne siamo occupati anche noi di Roma Today raccogliendo le segnalazioni dei residenti della via che l’avevano definita “terra di nessuno” e luogo di bivacchi

L’ordinanza però, e il relativo divieto, ha generato alcune polemiche tra i residenti del Municipio. A manifestare dissenso verso la presa di posizione capitolina, dovuta soprattutto ai recenti fatti di cronaca che hanno visto vittima una giovane ragazza nel quartiere San Lorenzo, il comitato Roma Est.

“Nelle adiacenze di via del Torraccio di Torrenova, a pochi metri dalle strade in cui vige il divieto ci sono attività commerciali che somministrano alcol anche di notte e non lontano da queste zone, proprio nei pressi della vicina piazzetta, si creano luoghi di bivacco soprattutto nelle ore notturne – ha commentato Emanuele Licopodio, presidente del comitato – pertanto, la scelta di queste strade non risulta assolutamente funzionale al fine di garantire la sicurezza nel territorio”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torri, l'ordinanza anti alcol scatena la polemica: "Escluse strade adiacenti il divieto"

RomaToday è in caricamento