menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le foto delle Olimpiadi (Piero Durante)

Le foto delle Olimpiadi (Piero Durante)

VI Municipio: Olimpiadi scolastiche, oltre 2000 alunni coinvolti

Il 9-10-11 maggio, presso il centro commerciale Roma Est, si concluderà la prima edizione della manifestazione con le gare di karate e judo e le premiazioni finali

Atletica leggera, judo, karate, basket, pallavolo e non solo: la prima edizione delle Olimpiadi scolastiche ha riscosso un grande successo di partecipazione. In totale, sono 2000 gli studenti coinvolti nelle gare organizzate in questo mese in tutto il Municipio.

“Ieri all’Amaldi si è svolto l’ultimo raduno con le scuole medie di atletica leggera, mentre l’altro ieri eravamo al Sereni  – racconta Massimo Sbardella (Lista cicica), presidente della Commissione municipale Scuola e Cultura –. Abbiamo assistito a gare di salto in lungo, staffetta e corsa veloce. Al raduno a Tor Tre Teste, durato 3 giorni, hanno partecipato le scuole primarie: erano 1500 alunni più agli addetti ai lavori all’impianto Nori. Nel frattempo, sono state organizzate le competizioni di basket e pallavolo all’Amaldi e al Sereni, a cui hanno preso parte 300 ragazzi. Tutto il movimento delle Olimpiadi scolastiche ha coinvolto in totale oltre 2000 studenti”.

L’iniziativa terminerà con un evento che durerà tre giorni: una festa dedicata allo sport e agli studenti del territorio. “Il 9-10-11 maggio, presso il centro commerciale Roma Est, concluderemo la manifestazione con gare di karate e judo per i ragazzi che solitamente praticano questo sport in palestra – prosegue Sbardella –. Ma tutti gli studenti che sono stati coinvolti nell’iniziativa potranno recarsi, insieme ai genitori,  a Roma Est per giocare a pallavolo, basket e calcio su campi di dimensioni ridotte. Saranno premiati inoltre tutti i ragazzi che hanno partecipato alle Olimpiadi e, in quell’occasione, sarà presente Luca Pancalli, l’assessore di Roma Capitale allo Sport”. 

Le Olimpiadi sono state organizzate a costo zero per l’Amministrazione, grazie ai numerosi sponsor presenti. “Vorrei ringraziare la ditta di autotrasporti “Scoppio”, che si è presa carico dei 1500 alunni del raduno di Tor Tre Teste –conclude Sbardella –, oltre al personale delle scuole di Centocelle, la Cecconi e la Pezzani, Mid Sport e la Bcc per le magliette, il centro commerciale “Le Torri” per le locandine e il centro commerciale Roma Est per i premi che verranno consegnati”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento