Sabato, 13 Luglio 2024
Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Viale Duilio Cambellotti

Una delibera di iniziativa consiliare per istituire la commissione 'Expo 2030 e Giubileo 2025'

Il documento è stato presentato martedì, dovrà superare i pareri tecnici prima di passare in giunta, in commissione e in aula per la votazione

Hanno presentato una delibera di iniziativa consiliare per chiedere l'istituzione della Commissione Speciale 'Expo 2030, Giubileo 2025 e Grandi Eventi VI Municipio' affinché si svolga una 'adeguata attività di monitoraggio, controllo e supporto al lavoro degli uffici'. Loro sono i sette consiglieri che siedono nelle fila dell'opposizione a viale Cambellotti: Fabrizio Compagnone, Fabiana Battistoni, Gianfranco Gaspautto e Flavio Mancini del Partito Democratico. E ancora i capigruppo del M5s, Francesca Filipponi, della Lista Calenda Valter Mastrangeli e del Misto Stefano Pelone. Il documento, presentato martedì dovrà superare i pareri tecnici, passare in giunta e nelle commissioni e poi essere votato in consiglio. 

Già a febbraio scorso sono state invece composte le commissione Giubileo e Expo in Campidoglio. I consiglieri delle Torri, in attesa da tempo che  ne chiedono la Nello specifico "Expo 2030, Giubileo 2025 e Grandi Eventi VI Municipio", oltre ai compiti già previsti dal Regolamento per le Commissioni Permanenti, questa commissione – secondo la delibera - avrà il compito di proporre al Consiglio del VI Municipio la formulazione di indirizzi ed orientamenti attuativi in merito alle tematiche Expo 2030, Giubileo 2025 e Grandi Eventi VI Municipio. Non solo, la commissione avrà anche il compito di costruire momenti di partecipazione e confronto aperti ai soggetti interessati dagli interventi. Infine, monitorare, le attività connesse alla pianificazione e alla realizzazione degli interventi previsti sul territorio. 

"Crediamo fortemente che il Municipio6 debba alzare il livello della discussione e dell’attività amministrativa, occorre un pensiero lungo che possa portare risorse e soluzioni concrete. Ma per farlo dobbiamo farci trovare pronti ai prossimi appuntamenti internazionali come il Giubileo 2025 e se vinceremo l’assegnazione l’ Expo 2030. Ecco, questa delibera è in perfetta sintonia con il nostro pensiero" ha detto Fabrizio Compagnone, capogruppo del Partito democratico che ha presentato la delibera. Ha aggiunto: "L’aula consiliare è l’organo decisorio per questo tipo di argomenti, ed è bene utilizzare i strumenti amministrativo che si hanno a disposizione come le delibere di iniziativa consigliare presentate da 1/4 dei consiglieri eletti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una delibera di iniziativa consiliare per istituire la commissione 'Expo 2030 e Giubileo 2025'
RomaToday è in caricamento