Domenica, 14 Luglio 2024
Tor Bella Monaca Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

Municipio Roma VI: cinque notizie da consegnare al 2017

Dall'aumento del pedaggio sulla A24 alle inaugurazioni di spazi culturali e biblioteche, con una pagina nera della cronaca tra incendi e morti e la vittoria del movimento cinque stelle

Dall'aumento del pedaggio al casello della A24 nel quartiere Nuova Ponte di Nona che aveva innescato polemiche mai chiuse alle inaugurazioni e le riaperture, tra tutti il Teatro di Tor Bella Monaca, l'ex fienile e la biblioteca a Collina della Pace. Nel 2016 però non sono mancati i disagi che hanno costretto i residenti a rimboccarsi le maniche e passare al "fai da te", come non sono mancate neppure le pagine tristi tra incidenti mortali e incendi. Ecco le notizie più significative che il 2016 delle Torri consegna al nuovo anno.

Il pedaggio A24 - L'anno inizia con l'aumento del pedaggio al casello di Ponte di Nona della A24 in direzione Roma centro. Un aumento pari a dieci centesimi all'andata e dieci al ritorno è la goccia che fa traboccare il vaso e che innesca una serie di manifestazioni e proteste da parte dei residenti del quadrante Roma Est che in alternativa avrebbero da percorrere via di Salone, ribattezzata "la strada della morte" considerate le sue fattezze spesso causa di incidenti o via Collatina che nelle ore di punta diventa un tappeto di macchine. Ad oggi la situazione è immnutata dopo un iniziale interessamento delle parti politiche durante i mesi di vigilia della campagna elettorale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio Roma VI: cinque notizie da consegnare al 2017
RomaToday è in caricamento