Tor Bella Monaca Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

Torri, il consiglio del municipio dice sì: sarà intitolata una strada a Davide Marasco

Le votazioni nella mattina di giovedì presso i locali di viale Cambellotti. Maria Grazia Carta: “Piccolo riconoscimento ma la mia battaglia continua”

È stata votata la mozione che Dario Nanni (Misto) ha presentato nei giorni scorsi: il consiglio del sesto municipio ha approvato la richiesta di intitolare una piazza, una strada o un parco al ricordo di Davide Marasco, il giovane 31enne morto a maggio dello scorso anno perché investito da un uomo ubriaco che procedeva contromano su via Casilina.

“E’ importante che la nostra città, oltre a ricordare le grandi personalità, ricordi anche ragazzi come Davide che con la loro generosità e il loro senso di responsabilità sono stati un esempio per tante persone – ha commentato Nanni a margine della votazione - Ringrazio tutti i consiglieri che hanno condiviso e votato quest'atto che vuole essere anche un monito e un ricordo nei confronti di tutte le vittime della strada", conclude Nanni. 

Intanto mamma Maria Grazia continua a portare avanti la sua battaglia: “Queste morti non devono avvenire mai più – ha detto ai nostri taccuini – Ho promesso a mio figlio che non mi sarei mai fermata e così sarà”. Il coraggio e la determinazione di Maria Grazia Carta dovranno confrontarsi con la sentenza d’appello del prossimo 22 ottobre: “Non mi aspetto molto dalla giustizia italiana ma farò di tutto perché queste stragi finiscano, politica e tribunali devono prendersi le proprie responsabilità – ha concluso – Davide e io siamo un unico seme che germoglierà quando ci sarà giustizia”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torri, il consiglio del municipio dice sì: sarà intitolata una strada a Davide Marasco

RomaToday è in caricamento