Tor Bella Monaca Via di Tor Bella Monaca

Tor Bella Monaca: con 1 kg di droga tentano di aggredire i carabinieri

Fermati due cittadini nigeriani mentre si aggiravano con fare sospetto tra le vie del quartiere in possesso di marijuana

Nella notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati hanno arrestato un 31enne e un 32enne, entrambi nigeriani, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I militari, durante uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio, in zona Tor Bella Monaca hanno notato i due soggetti che si aggiravano lungo le vie del quartiere con atteggiamento sospetto.

TENTATA FUGA - Alla vista dei Carabinieri i malviventi, senza un apparente motivo, si sono dati alla fuga, ma dopo un breve inseguimento a piedi sono stati bloccati. I nigeriani hanno anche tentato di aggredire i militari con pugni e gomitate: nonostante la loro strenua resistenza, in poco tempo sono stati bloccati e ammanettati. Il motivo di tanto fervore i Carabinieri lo hanno trovato nella loro disponibilità: durante le perquisizioni, infatti, sono stati sequestrati oltre un chilo di marijuana e circa 1.300 euro in contanti.

INDAGINI - Sono in corso ulteriori attività di indagine dei Carabinieri finalizzate ad individuare ulteriori soggetti dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti. Dall’inizio dell’anno sono una decina gli stranieri provenienti dal continente africano arrestati dopo essere stati trovati in possesso di ingenti quantità di marijuana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca: con 1 kg di droga tentano di aggredire i carabinieri

RomaToday è in caricamento