TorriToday

Ciak, si gira! Marco Bocci per le strade di Tor Bella Monaca per il suo esordio da regista

Il titolo provvisorio del film "Erre 11 - A Tor Bella Monaca non piove mai"

Ciak si gira! E dietro la macchina da presa c’è Marco Bocci. Siamo a Tor Bella Monaca, uno dei quartieri della periferia Est di Roma che l’attore italiano ha scelto prima come “protagonista” del suo libro "A Tor Bella Monaca non piove mai” e poi come location per l’ambientazione del suo esordio da regista che è la trasposizione cinematografica del romanzo. 

Da alcune settimane l’attore già interprete di “Romanzo Criminale” e “Squadra Antimafia” è tra le strade del quartiere e non disdegna selfie con i residenti che incuriositi si avvicinano alla scena impegnato nella nuova veste di regista tra i casermoni di Tor Bella. I posti autorizzati per le riprese del film “Erre 11 – A Tor Bella Monaca non piove mai” sono gli interni degli uffici Asl territoriali e i corridoi del piano terra del centro commerciale Le Torri. La produzione è targata Minerva Pictures. 

Il film, così come il libro, racconta la storia di due fratelli che vivono nel quartiere e che prendono strade diverse (qui la trama del libro). Nel cast anche Libero De Rienzo e Laura Chiatti, anche moglie del regista esordiente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento