menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Il sesto municipio marcia contro l’autismo a partire dalle scuole

Prima un corso di formazione nelle scuole e sul territorio, infine una marcia il 2 aprile, giornata mondiale dell’autismo

A partire da febbraio in cinque istituti comprensivi del territorio municipale saranno avviati corsi di informazione sull’autismo per giungere poi al 2 aprile, giornata mondiale dell’autismo con una maggiore consapevolezza. A promuovere l’iniziativa è l’assessorato alle politiche sociale, salute e pari opportunità del Municipio VI, in collaborazione con la ASL RM2.

Coinvolte del scuole del sesto municipio con un corso di sensibilizzazione

Saranno coinvolti in questo progetto alunni e insegnanti degli istituti “Elisa Scala”, “Emma Castelnuovo”, “Peppino Impastato”, “Villaggio Prenestino”. “Il progetto "MarciAMO per l'autismo" si articolerà attraverso tre percorsi specifici – ha spiegato l’assessora Sgaramella - il primo di sensibilizzazione nell’arco di una giornata nelle scuole, il secondo step invece sarà un incontro dedicato al tema presso il teatro Tor Bella Monaca il prossimo 16 marzo e l'ultimo, a cui tutti sono invitati, il 2 Aprile”. 

La marcia per l'autismo in calendario per il prossimo 2 aprile

In occasione della Giornata Mondiale dell'Autismo, il 2 aprile, si svolgerà una marcia che partirà la mattina da via Polense (nel quartiere Castelverde) alle ore 9.00 e si concluderà presso il sito archeologico di Gabii intorno alle ore 12.00. “Sono tutti invitati a partecipare” ha concluso la delegata alle politiche sociali della giunta Romanella. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento