Giovedì, 28 Ottobre 2021
Tor Bella Monaca Centro Storico / Via dei Coronari, 12

Quattordici piani senza ascensore: anziani prigionieri delle Torri

A Largo Brandizzi tra infiltrazioni, guasti e infiltrazioni

Sono ritornati a denunciare il loro disagio quotidiano gli inquilini delle torri di largo Brandizzi. Qui le case a gestione comunale situate all’incrocio con via dell’Archeologia nel quartiere Tor Bella Monaca continuano ad essere fatiscenti e anche la sicurezza vacilla.

Cantine allagate e quadri elettrici rotti

“Viviamo in un tugurio” hanno raccontato ai taccuini di Roma Today alcuni degli inquilini che ogni giorno devono far fronte a mille peripezie. Dai guasti continui agli ascensori alle cantine allagate: “Ci vivono soprattutto persone anziane – hanno commentato – costrette a fare le scale a piedi”. E qui le torri sono stabili di 14 piani. “La cantine non vengono pulite, i citofoni rotti e il degrado tra infiltrazione e guasti è una costante”, hanno aggiunto. Anche qui, come in molte altre zone della città, i lavori di manutenzione sono a carico degli inquilini stessi che si autotassano per acquistare cose o chiedere interventi manutentivi.

L'appello

Eppure il Municipio Roma VI delle Torri è stato il primo municipio in città ad avviare lavori di manutenzione alle case del Comune. Così gli inquilini della torre n.2 del civico 5b di largo Brandizzi hanno lanciato un altro, ennessimo, appello alle istituzioni: “Chiediamo un sopralluogo da parte di rappresentanti municipali così che possano rendersi conto delle precarie situazioni in cui viviamo”.

largo-brandizzi-01-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattordici piani senza ascensore: anziani prigionieri delle Torri

RomaToday è in caricamento