rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
0 °
Tor Bella Monaca Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

I ragazzi disabili di Hermes all'università Tor Vergata: "Ecco come l'unione fa la differenza"

L'evento si svolge sabato 14 aprile alle ore 17.00

Una location d’eccezione: l’auditorium “Ennio Morricone” dell’Università Tor Vergata di Roma. È qui che Caris (commissione d’ateneo per l’inclusione degli studenti con disabilità) ha deciso di mettere in scena un evento spettacolo che ponga al centro dell’attenzione la disabilità e concentri il pubblico sull’importanza dell’unione. A spiegare quello che “gli addetti ai lavori” stanno preparando per la giornata di sabato 14 aprile è Loredana Fiorini, responsabile dell’associazione Hermes che si occupa di disabili gravi e gravissimi, perché anche questa associazione fa parte delle realtà sociali invitate a contribuire alla realizzazione dell’evento. 

"L'unione tra ragazzi disabili e ballerini professionisti"

“E’ uno spettacolo di beneficenza con musica e danza, i nostri ragazzi faranno da supporto ad artisti noti e meno noti dello star system italiano – ha spiegato Fiorini – e dimostreranno quanto è importante l’unione”. E per “unione” Fiorini intende un discorso molto più ampio: “Se si riesce a creare una sinergia tra i nostri ragazzi, disabili gravi e gravissimi, e i ballerini e cantanti professionisti, allora è possibile creare unione anche nel mondo politico affinché si creino i presupposti per porre le basi a nuove politiche di inclusione”.

Tra i progetti di Hermes: favorire l'ingresso dei ragazzi disabili all'università

E sono tanti i progetti che Hermes vorrebbe realizzare per favorire la disabilità all’interno non solo del territorio municipale ma anche a livello regionale: “E’ per questa ragione che abbiamo invitato all’evento tutte le personalità politiche sia municipali che regionali così da dimostrare che tutto è possibile, basta volerlo”. Tra gli obiettivi che la Hermes si è posta di concerto con altre realtà è quello di favorire l’ingresso nel mondo universitario dei ragazzi.  

unione-hermes-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ragazzi disabili di Hermes all'università Tor Vergata: "Ecco come l'unione fa la differenza"

RomaToday è in caricamento