Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Viale Santa Rita da Cascia

Calcio Promozione: Roma VIII e Casilina in Prima Categoria

Le due formazioni retrocedono dalla Promozione chiudendo il campionato con due sconfitte contro Città di Monterotondo e Poggio Nativo. Pareggio per Torrenova e Real Torbellamonaca che chiudono la stagione al settimo ed al nono posto

Monterotondo: stadio Fausto Cecconi

Si ricomincia dalla Prima Categoria. Termina con la retrocessione il campionato di Casilina e Roma VIII che chiudono rispettivamente la stagione all'ultimo ed al terz'ultimo posto. Casilina già condannato dalla matematica che ha ceduto il passo all'ultima di campionato in casa del Poggio Nativo che si è imposto per 3 a 1 (rete di Savina per i romani) chiudendo la stagione a 20 punti frutto di sole 4 vittorie, 8 pareggi e 22 sconfitti con uno score che parla di 33 reti fatte e 76 subite. Retrocessione diretta anche per la Roma VIII che rimedia cinque gol allo stadio Fausto Cecconi contro il Città di Monterotondo. Una doppietta di D'Angelo che non basta alla squadra di mister Orto che termina la stagione a 27 punti (6 vittorie, 9 pareggi e 19 sconfitte).

DOPPIO PAREGGIO - Già salve invece Torrenova e Real Torbellamonaca che chiudono il campionato con due pareggi. Allo stadio Carlo Panichelli i ragazzi di mister Liberti vanno in svantaggio con Marsicola ma raggiungono il pari prima dello scadere del primo tempo con Paglia. Nella ripresa ancora vantaggio ospite con Macrì prima del 2 a 2 definitivo realizzato da Grossi. Real Torbellamonaca che chiude il campionato a 46 punti al nono posto. Settimo posto invece per il Torrenova che allo stadio Tre Torri pareggia 2 a 2 con il Cantalupo. Ospiti che si portano sul doppio vantaggio con Tessicini e Savi prima di subire il pareggio firmato dal solito Davide Groos e da D'Ambrogi. Torrenova che chiude il campionato a quota 51 punti frutto di 13 vittorie, 12 pareggi e 9 sconfitte.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio Promozione: Roma VIII e Casilina in Prima Categoria

RomaToday è in caricamento