TorriToday

Tre furti in quattro giorni alla materna di via Panzera: è allarme sicurezza alle Torri

Prese d'assalto anche le scuole di via Mitelli, via Merope e via Calimera

Immagine di archivio

Continuano senza sosta gli atti di vandalismo e i furti ai danni delle scuole nel territorio del Municipio Roma VI delle Torri. Il quartiere più bersagliato dall’escalation di ruberie è Tor Bella Monaca, seguito da Torre Angela. Basti pensare che alla scuola materna di via Panzera (Tor Bella) in soli quattro giorni si sono registrati tre furti. Non solo: alla sottrazione di materiale e oggetti di varia natura si sono aggiunti anche gli atti vandalici. Già perché ignoti hanno urinato sui libri e defecato nei locali. L’ultima “irruzione” avvenuta sempre dallo stesso ingresso non dotato di allarme si è avuta nella notte tra giovedì e venerdì: “Di nuovo urine sui libri e questa volta hanno mangiato le caramelle dei bambini” hanno raccontato i genitori che nella mattina di giovedì sono andati anche in consiglio municipale a manifestare preoccupazione. Nei giorni scorsi ancora furti alle scuole di via Mitelli (in pieno giorno e con i bambini in classe), in via Merope e in via Calimera.

Abbiamo raggiunto Silvia Foriglio, presidente della commissione scuola di viale Cambellotti: "Quanto sta avvenendo all'interno dei plessi scolastici del nostro Municipio non è più tollerabile - ha commentato al nostro giornale - La competenza della messa in sicurezza degli istituti spetta del Dipartimento Simu e pertanto deve intervenire in maniera tempestiva". Sul funzionamento dei sistemi di allarme ha puntualizzato: "Non è possibile che siano a conoscenza del malfunzionamento degli impianti e non lo comunichino a noi e soprattutto non intervengano”. Foriglio, ha poi aggiunto: “Siamo in un territorio di frontiera e l’attenzione nei confronti di questo territorio deve essere massima”. Per la mattina di lunedì è stata convocata una commissione scuola che avrà per oggetto proprio la tematica relativa alla sicurezza.

“Queste situazioni rappresentano solo una piccola parte del degrado delle scuole del nostro territorio – ha tuonato Dario Nanni, consigliere del gruppo misto del VI Municipio - Da mesi continuiamo a chiedere un intervento straordinario per le scuole di questo Municipio, ma ad oggi nulla è stato fatto dal Comune se non il minimo indispensabile”. Ha concluso: “Mi auguro che al più presto il Campidoglio, istituzione competente per la sicurezza, l'igiene e la manutenzione scolastica, intervenga e per questo motivo abbiamo chiesto la convocazione straordinaria della commissione Scuola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento