Tor Bella Monaca Torre Gaia / Via Degas

Fontana Candida, Daniele costruisce un carrello e raccoglie i rifiuti sparsi nel quartiere

Lo fa perché ha profondo rispetto per l'ambiente e perché "Vivo in un quartiere bellissimo, se tutti lo rispettassimo sarebbe ancora più bello" ha detto a Roma Today

Ha preso un vecchio carrello che utilizzava quando suonava come dj alle feste di compleanno, sopra ha posizionato un bidoncino con la capienza di 100 litri e ha acquistato un rastrello. Da qualche mese, Daniele, nel tempo libero, raccoglie i rifiuti sparsi tra le strade e le siepi del suo quartiere (Fontana Candida). Non solo, fino dove possibile li differenzia anche. A Roma Today ha raccontato come e perché è nata questa iniziativa.

Daniele ha 32 anni e da sempre vive a Fontana Candida, lavora come coordinatore in un negozio e ogni giorno, di mattina o di sera, dedica due ore alla pulizia del quartiere rimuovendo i rifiuti. “Ho iniziato nella fase finale del lockdown – ha detto – Ogni volta che esco per raccogliere la spazzatura lasciata in giro resto fuori 2 o 3 ore”. Attaccato al carello ha anche due buste: “Una per il vetro e una per la plastica, oltre all’indifferenziato che depongo nella busta del carrello – ha aggiunto – Una volta terminato il giro, conferisco il vetro nella campana e la plastica insieme all’indifferenziato nei cassonetti condominiali del mio palazzo essendoci spazio poiché due appartamenti sono vuoti”.

Perché Daniele fa tutto questo? “Abito in un quartiere bellissimo e sarebbe ancora più bello se tutti lo rispettassimo – ha detto, infine – Credo che il buon esempio sia la migliore delle armi possibili e mi auguro che ci sia più rispetto verso l’ambiente che ci circonda”. Daniele è stato già contattato da associazioni che si occupano del decoro ambientale ma “Non so se riuscirò a prendere impegni stabiliti, faccio tutto questo nel mio tempo libero”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana Candida, Daniele costruisce un carrello e raccoglie i rifiuti sparsi nel quartiere

RomaToday è in caricamento