Sabato, 24 Luglio 2021
Tor Bella Monaca Torre Angela / Via Amico Aspertini

Tor Bella Monaca: fogne otturate da ottobre, cittadini esasperati

I disagi al civico 150 di via Amico Aspertini

Fogne otturate - via Amico Aspertini, 150

“Da mesi segnaliamo la necessità di uno spurgo ma nessuno interviene e intanto siamo costretti a vivere con liquami e melma perfino nel cortile. Non ce la facciamo più, ormai si sprigionano odori insopportabili”. A parlare sono alcuni inquilini delle case del Comune di via Amico Aspertini, a Tor Bella Monaca, esasperati dal silenzio delle istituzioni che nonostante le segnalazioni degli ultimi mesi vivono ancora disagi e problematiche.

Infiltrazioni, crepe alle pareti, ascensori guasti. Sono solo alcuni dei disagi che gli inquilini delle case di edilizia residenziale pubblica vivono ogni giorno da un lato all’altro del quartiere Tor Bella Monaca e del sesto municipio (dove è presente un'alta concentrazione di case popolari della città di Roma). Tra procedure lente e mancanza di fondi, gli interventi di manutenzione sono sempre più rari, anche in casi di particolare urgenza I tempi di attesa si allungano in maniera vertigionosa, costringendo spesso gli inquilni a provvedere da soli.

“Il Comune continua a latitare, come sempre – ha commentato Emanuele Licopodio, Lega Municipio VI – E’ assente sul tema manutenzione come su quello dei rifiuti. Ormai siamo in emergenza sanitaria. Abbiamo protocollato richieste di intervento e speriamo che chi di dovere recepisca le istanze dei cittadini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca: fogne otturate da ottobre, cittadini esasperati

RomaToday è in caricamento