TorriToday

Sgomberato l'ex fienile di largo Mengaroni: per Tor Bella Monaca un nuovo spazio culturale

Prima l'abbandono poi l'occupazione. L'ex fienile di largo Mengaroni torna ai cittadini di Tor Bella Monaca e alle associazioni che hanno vinto il bando: "Attività già dalla prossima settimana"

Dopo anni di occupazione l'ex fienile di largo Mengaroni torna ai cittadini di Tor Bella Monaca. Questa mattina, infatti, subito dopo lo sgombero dell'occupante, i vincitori del bando hanno preso possesso dei locali e hanno già avviato l'opera di riqualificazione: "I primi eventi già la prossima settimana".

La storia dell'ex fienile è datata. Era il 2001 quando attraverso il progetto Urban un gruppo di associazioni l'ha preso in carico, iniziando a svolgere proprio qui, in largo Mengaroni,delle attività culturali. Allo scadere dell'affidamento, però, durato sei anni, l'ex fienile è finito abbandonato e nel frattempo, nel 2009, è stato occupato. Da quel momento alcune realtà territoriali, come il centro sociale di Tor Bella Monaca, hanno iniziato una "battaglia" per riqualificare i locali e continuare a svolgere all'interno di questi le attività culturali che qui nel quartiere non sono mai abbastanza. Così, nell'ottobre dello scorso anno, una coalizione di realtà associative, tra cui, oltre il già citato centro sociale, l'associazione 21 luglio, l'associazione Asinitas, la macroarea di lettere e filosofia, la facoltà di biologia dell'università Tor Vergata, il liceo Amaldi di Tor Bella Monaca e altre scuole del quartiere, ha vinto il bando indetto dal Comune nell'aprile dello scorso anno, che mira a riqualificare i locali e svolgere "attività culturali inclusive".

"Questa mattina siamo stati chiamati dagli uffici del dipartimento del patrimonio - spiega a RomaToday Mario Cecchetti, presidente del centro sociale di Tor Bella Monaca - e siamo venuti qui, in largo Mengaroni per prendere le chiavi". Su quanto avvenuto racconta: "L'occupante ha lasciato i locali ed è stato trasferito in una soluzione offerta dal Comune e da subito ci siamo messi al lavoro per riqualificare l'area". I primi interventi riguardano gli spazi esterni alla struttura, subito dopo, i volontari delle associazioni procederanno alla riqualifica interna.

"Ci siamo dati da fare da subito perché abbiamo intenzione di avviare già una prima serie di iniziative la prossima settimana - continua Cecchetti - quando organizzeremo una festa". Intanto anticipa: "Gli eventi ci saranno già a partire da questa estate, sicuramente con un cineforum, poi a settembre entreremo nel vivo della programmazione". E con molta soddisfazione ed entusiasmo il presidente del centro sociale conclude: "Siamo contenti, perché finalmente l'ex finiele è tornato ai residenti di Tor Bella Monaca".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento