Venerdì, 30 Luglio 2021
Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Via Giovanni Battista Scozza

Tor Bella Monaca: accoltellato dopo essere evaso dai domiciliari

Un uomo evaso dai domiciliari in via Giovan Battista Scozza è stato accoltellato a una gamba dopo una lite avuta con due persone. Gli agenti della mobile lo ha trovato ferito in strada

Un uomo è stato accoltellato a una gamba nei pressi di via Giovan Battista Scozza dopo una lite con delle persone. L'uomo però non doveva trovarsi in strada bensì a casa dove era detenuto agli arresti domiciliari. E' stato però ritrovato disteso a terra assistito da un conoscente, pluripregiudicato. Gli agenti sono giunti grazie a una segnalazione al 113 che indicava un uomo ferito e sanguinante da una gamba.
Agli agenti non ha saputo spiegare il motivo di questa sua evasione, e ha solo aggiunto che una volta giunto in strada, nei pressi del portone di casa in via Giovan Battista Scozza, S.I.H., somalo di 29 anni, ha incontrato due persone con le quali ha avuto una discussione.
Così come riferito agli agenti del Reparto Volanti, diretto dal dott. Eugenio Ferraro, lo straniero è stato messo in minoranza dai due, peraltro a lui sconosciuti, che dalle parole sono passati ben presto ai fatti.
Alcuni spintoni e poi uno dei due ha estratto dalla giacca un coltello, con il quale ha ferito lo straniero alla coscia destra. Soccorso e trasportato presso il policlinico Casilino, dove è stato medicato e dimesso per 2 ferite alla gamba, è stato arrestato per evasione.

Intanto si indaga su un eventuale collegamento tra l’episodio e l’arresto per la detenzione di circa 600 gr. di hashish del fratello dell’arrestato, avvenuto ieri sempre da parte del personale delle Volanti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca: accoltellato dopo essere evaso dai domiciliari

RomaToday è in caricamento