Tor Bella Monaca Borghesiana / Via Pettineo

Due Leoni: il parco di via Pettineo è ancora chiuso, da tre anni

La decisione da parte del Dipartimento ambiente a causa dei giochi pericolanti e gli atti vandalici

Giochi rotti, strutture fatiscenti, erba alta e lucchetti ai cancelli. Si presenta così, il parco di via Pettineo, in zona Due Leoni, al Municipio Roma VI delle Torri. L’area è stata chiusa dal Dipartimento ambiente a causa della pericolosità dei giochi. Nanni: “Ennesimo parco chiuso, promesse a cinque stelle disattese”. Dalla commissione ambiente di viale Cambellotti: “Abbiamo chiesto fondi per il 2021”.

I giochi non a norma e il continuo ripetersi di atti vandalici all’interno della struttura, hanno decretato la chiusura del parco di via Pettineo. Da allora, ormai tre anni fa, l’area non è mai più stata riaperta e nessun intervento è stato messo in atto per ripristinare lo stato originale della zona. “Ricordo perfettamente gli impegni presi nei vari incontri, durante le commissioni e le assemblee pubbliche – ha detto Dario Nanni, consigliere del sesto municipio, gruppo Misto – A distanza di tre anni, quelle promesse sono rimaste solo parole. Fa rabbia sapere che i bambini non possono utilizzare il parco e che ora, dopo la mancata manutenzione, gli arredi siano fuori uso”.  

Il parco di via Pettineo, di competenza comunale, resta un luogo sottratto alla cittadinanza. “E’ di competenza dipartimentale – ha spiegato Fabrizio Tassi, presidente della commissione ambiente del sesto municipio – Abbiamo chiesto circa 70mila euro per la riqualificazione nel bilancio previsionale, chiedendo al Comune il nulla osta per intervenire, anche se non spetta al municipio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due Leoni: il parco di via Pettineo è ancora chiuso, da tre anni

RomaToday è in caricamento