TorriToday

Due Leoni: i volontari restituiscono decoro al parco Michelangelo ma "Il Municipio collabori"

Il comitato di quartiere Belvedere chiede la recinzione dell'area

Stanchi del degrado e dell'abbandono si sono rimboccati le maniche e a proprie spese hanno effettuato lovari di riqualificazione. Siamo al parco Michelangelo, in zona Due Leoni a ridosso del quartiere Tor Bella Monaca e i protagonisti della vicenda sono i membri del comitato di quartiere Belvedere. Ma in questo fazzoletto di terra nella periferia Est della città i cittadini hanno ancora richieste che non sono mai state soddisfatte: "Chiediamo il ripristino dei giochi per i bambini e una maggiore frequenza della linea 057 perché siamo lasciati ai margini" ha commentato Alvaro Decina, vice presidente del comitato.

Dallo spaccio al sesso all'aria aperta

"Da alcuni anni abbiamo in gestione il parco – ha aggiunto Decina – e provvediamo da soli ai lavori di manutenzione e di ripristino del decoro". Ha raccontato così quali iniziative sono state portate a termine nell'ultimo mese: "Ogni settimana ci siamo ritrovati al parco e anche grazie al supporto di alcuni volontari siamo riusciti a sfalciare l'erba e rimettere in sesto gli arredi ma la giostra dedicata ai più piccoli dovrebbe essere sostituita" ha detto Decina. Il parco, lasciato all'abbandono e curato da sole forze volontarie era diventato nel tempo terra di nessuno, luogo di spaccio e sesso all'aria aperta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E luce fu al parco Michelangelo

Oltre il decoro, al parco Michelangelo è tornata anche l'illuminazione: "Sono intervenuti i tecnici della società Acea e hanno installato i led ai lampioni – ha concluso Decina – ora chiediamo che il nostro lavoro non vada sprecato e che venga fatta un'adeguata recinzione al parco". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento