Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca

Lotta alla droga: controlli a Tor Bella Monaca

Intensificati i controlli durante il week end nelle zone di Tor Bella Monaca e dei Castelli Romani. Sei arresti, 180 mezzi di trasporto e 210 persone controllate

Anche nel weekend appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno intensificato i controlli nella zona di Tor Bella Monaca e dei Castelli Romani per contrastare la recrudescenza del  fenomeno del consumo di droghe, soprattutto tra i giovani. Le numerose pattuglie schierate in ogni turno hanno permesso ai militari di identificare 210 persone e di controllare più di 180 tra autovetture e motociclette. Al termine dei servizi, svolti nei pressi dei locali all’aperto, i militari hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo 6 giovani, ragazzi e ragazze di età inferiore ai 25 anni, quali consumatori di sostanze stupefacenti. Solo poche settimane fa altri 25 giovani erano stati sorpresi a fare uso di droghe negli stessi ambienti. Numerosi gli “spinelli” di hashish e marijuana sequestrati i giovani segnalati.

SOSTA SELVAGGIA: Intense verifiche sono state effettuate anche alla circolazione stradale: ben 50 sono state le violazioni accertate dai Carabinieri: “sosta selvaggia”, mancanza della copertura assicurativa, guida pericolosa, uso del telefono alla guida, mancanza di revisione e la guida senza cinture di sicurezza sono le violazioni maggiormente contestate agli automobilisti.

CONTROLLI AI CASTELLI: Nel corso dei controlli, a Frascati, è stata arrestata una donna di 29 anni con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari. Sono scattate anche alcune sanzioni amministrative nei confronti di due uomini che, lungo la via Prenestina Nuova, a Zagarolo, si stavano intrattenendo con alcune prostitute, a loro volta multate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alla droga: controlli a Tor Bella Monaca

RomaToday è in caricamento