rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Tor Bella Monaca Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

Torri: a metà giugno l’avvio per la consulta dell’handicap ferma dal 2016

Dopo la scarsa partecipazione alla prima assemblea, una delibera di giunta decreta una maggiore diffusione alla convocazione

Il Municipio VI ci riprova: è convocata per la prima metà di giugno la prossima assemblea della Consulta dell'handicap. Francesca Filipponi, assessora alle politiche sociali di viale Cambellotti commenta: "Un nuovo atto di giunta per favorire maggiore diffusione all'invito a partecipare". 

La consulta dell'handicap è ferma dal 2016

La consulta dell'handicap, organo consultivo che si pone come tramite tra le istanze dei cittadini e la politica municipale, è ferma dalla precedente amministrazione: già perché decade insieme alla giunta. A far parte della consulta ci sono 300 membri tra associazioni e cittadini, con una una percentuale di questi ultimi in rappresentanza. Nella prima seduta utile viene eletto il presidente. La finalità è quella di portare su tavoli istituzionali le problematiche relative alle fragilità, agli handicap, e alle famiglie coinvolte al fine di rendere più agevole l'integrazione di tutti all'interno del contesto sociale.

La prima assemblea di maggio ha visto scarsa partecipazione, interviene la giunta

"Durante la prima assemblea che si è svolta agli inizi del mese di maggio, sono intervenuti solo due cittadini rappresentanti, un numero nettamente inferiore rispetto alla possibile partecipazione - ha spiegato Filipponi - per questo in giunta abbiamo deciso che la convocazione per la prima assemblea sarà pubblicata oltre che sui canali istituzionali, anche sui canali social appena avviati".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torri: a metà giugno l’avvio per la consulta dell’handicap ferma dal 2016

RomaToday è in caricamento