TorriToday

Tor Bella Monaca chiama, gli street artist rispondono: murales per la rigenerazione urbana del quartiere

L’appuntamento, fissato per la mattina di domenica 20 dicembre, si svolge nell’ambito del progetto ‘Coloronda’

Chiamata alle arti per Tor Bella Monaca: i writers della città potranno dare libero sfogo alla propria fantasia lungo i muri di una delle porte di ingresso al quartiere. L’appuntamento è fissato per la mattina di domenica, 20 dicembre, a partire dalle ore 10.00 al cavalcavia di via Casilina, lato via Amico Aspertini. “Continuiamo il processo di rigenerazione urbana avviato due anni fa” ha spiegato Mario Cecchetti, tra i responsabili del centro sociale di largo Mengaroni che nel 2018 ha creato ‘Coloronda’.

A Tor Bella Monaca la rigenerazione urbana passa anche da graffiti e murales, nelle scuole come sulle facciate delle palazzine popolari del quartiere. Già due anni fa, il progetto ‘Coloronda’ ha raggiunto alcune delle scuole del territorio dove attraverso lo svolgimento di laboratori e sia teorici che pratici, i bambini si approcciano all’arte muraria. Di recente, il progetto ha ottenuto il patrocinio del Municipio VI delle Torri.

“La rigenerazione urbana passa anche dall’arte ma il nostro obiettivo – ha spiegato Cecchetti – E’ soprattutto quello di mettere in mostra il ‘bello’ che c’è nel quartiere e pertanto, domenica lasceremo i writers liberi di esprimere il concetto di bellezza, nell’ambito della riqualificazione, come più riterranno opportuno”. Non è fissato un orario di ‘fine lavori’: “Andremo avanti fino a che tutti avranno espresso la propria arte” ha concluso Cecchetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento