TorriToday

Tor Bella Monaca: topi negli appartamenti e ascensori rotti, benvenuti nelle case del comune di via dell’Archeologia

Si è conclusa con un nulla di fatto la prima commissione controllo e garanzia convocata per fare luce sulla presenza dei fondi nelle casse comunali destinati alla manutenzione

Via dell'Archeologia - Google Maps

Una vera e propria odissea per gli inquilini delle case popolari di Tor Bella Monaca, estrema periferia est di Roma. Un disagio continuo per chi vive nelle case del Comune costretti a fare i conti con una totale se non agognatissima assenza di manutenzione. Già perché i mancati interventi manutentivi creano disservizi continui: “Viviamo con i topi negli appartamenti e facciamo i conti ogni giorno con il rischio e la paura di rimanere bloccati in ascensore”.

A parlare sono gli inquilini del civico 88 di via dell’Archeologia che da tempo si scontrano con il muro di gomma delle istituzioni perché: “Siamo abbandonati da tutti”. Nessuna risposta alle loro istanze, nessun intervento: “L’ascensore si è bloccato quasi ogni giorno della settimana scorsa, imprigionando inquilini, ed è stato necessario in diverse occasioni l’intervento dei vigili del fuoco”. 

La mancanza di manutenzione, a macchia d’olio genera problemi in quasi tutte le palazzine della via e di quelle adiacenti. “Vogliamo sapere che fine hanno fatto i fondi per la manutenzione – hanno detto Nicola Franco (Fdi) e Valter Mastrangeli (LM) – Non è possibile che in commissione trasparenza nessuno dei titolati a fornire informazioni si sia presentato, il movimento cinque stelle sostiene che i guasti siano dovuti alle azioni messe in campo dagli spacciatori. No, sono dovuti all’assenza di manutenzione che in via dell’Archeologia resta una chimera”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La commissione controllo e garanzia per fare luce sulla presenza dei fondi nelle casse comunali, messa in dubbio dalle ditte appaltatrici (caso sollevato anche dal nostro giornale) sarà rinviata a nuova data: un prossimo appuntamento in cui auspicare risposte concrete. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

  • Ciclabile Tuscolana, investiti due fratelli. Il padre: "Più che una bike lane è una preferenziale per scooter"

  • Metro B, Castro Pretorio e Policlinico chiudono per la sostituzione della scale mobili

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento