menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
R8 - Immagine di archivio

R8 - Immagine di archivio

Tor Bella Monaca: acqua a intermittenza nelle case del Comune, disagi per gli inquilini

La problematica alle palazzine R8 di largo Mengaroni. Al via la raccolta firme per chiedere la risoluzione del problema

C’è chi prima di uscire di casa usa salviettine igieniche per lavarsi, chi ci ha rimesso la caldaia nuova. Siamo a largo Mengaroni, a Tor Bella Monaca, nel comprensorio delle case popolari del Comune di Roma, notoriamente conosciuto come ‘R8’. Da anni, la mancata erogazione dell’acqua nelle ore notturne e la bassa pressione del flusso idrico creano disagi agli inquilini che nonostante le varie denunce non hanno assistito a nessun intervento risolutivo.

“E’ un problema che abbiamo da anni – ha spiegato ai nostri taccuini Anna Del Grande, inquilina dell’immobile – Un disagio che interessa particolarmente il terzo e il quarto piano dello stabile”. Da tempo gli inquilini hanno chiesto all’amministrazione municipale un intervento per porre fine al disagio, ma nulla. “Per due volte le nostre richieste sono rimaste inascoltate – ha aggiunto Del Grande – Nei prossimi giorni avvieremo una raccolta firme per perorare la nostra causa. Non è possibile che nessuno si interessi della nostra condizione”.

Abbiamo raggiunto Roberto Romanella, presidente del sesto municipio che ha commentato: “Invieremo la segnalazione ad Acea e in accordo con il presidente della commissione patrimonio ci attiveremo per un sopralluogo – ha aggiunto – Un disagio simile è stato vissuto dagli inquilini di via Cora, abbiamo individuato il problema e risolto la problematica”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento