Lunedì, 15 Luglio 2024
Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Largo Ferruccio Mengaroni

Da Pamplona a Tor Bella Monaca per riqualificare largo Mengaroni

Un campo lavoro dal 1 al 14 luglio. A Tor Bella Monaca arrivano ragazzi baschi che si cimentano nella riqualificazione di largo Mengaroni e della ludoteca all'R5

Arrivano da Pamplona e per due settimane saranno a Tor Bella Monaca per cimentarsi in interventi di riqualificazione e pulizia in largo Mengaroni e nel giardino della ludoteca all'R5. Sono giovani europei quindi che hanno sposato il progetto organizzato dall'associazione 21 luglio in collaborazione con il centro sociale di Tor Bella Monaca. 

A raccontare l'esperienza che i ragazzi baschi faranno in uno dei quartieri del Municipio Roma VI delle Torri, è Mario Cecchetti, presidente del Centro Sociale di Tor Bella Monaca. "Il progetto dura due settimane - fa sapere Cecchetti - sei ragazzi baschi, insieme ad un sacerdote arriveranno qui a Tor Bella la mattina di sabato 1 luglio e resteranno in nostra compagnia fino al 14 luglio". Sulle modalità di lavoro e di gestione del campo puntualizza: "I primi lavori saranno effettuati in largo Mengaroni, qui i ragazzi insieme ai militanti del centro sociale si occuperanno di svolgere interventi di pulizia e di riqualificazione, poi - continua - i lavori saranno spostati in un'altra location, nella parte esterna della Casa di Alice, la ludoteca del comparto R5". I giovani europei quindi saranno ospiti del centro sociale dove potranno utilizzare la cucina messa a disposizione e poi pernotteranno presso i locali della parrocchia Santa Rita di via Aquaroni. 

Ma non è tutto. "Oltre gli interventi di riqualificazione, ci saranno anche momenti ludici con i bambini della ludoteca - spiega ancora il presidente del centro sociale di Tor Bella Monaca - e un campo scuola inclusivo a cui prenderanno parte giovani ragazzi di etnìa rom". 

Così Cecchetti conclude: "Si tratta di un'iniziativa importante perché finalmente a distanza di anni a Tor Bella Monaca si ripropongono progetti con ragazzi provenienti da altri paesi europei - conclude - una forma eccellente di scambio culturale e di comunicazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Pamplona a Tor Bella Monaca per riqualificare largo Mengaroni
RomaToday è in caricamento