Sabato, 24 Luglio 2021
Tor Bella Monaca Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

Municipio VI, la protezione civile avrà una sede ma dovrà pagare i lavori

La giunta ha deciso per una manifestazione di interesse rivolta alle associazioni

Google Maps

Una manifestazione di interesse rivolta alle associazioni della Protezione civile assegnerà loro una sede sul territorio del sesto municipio. Da una ricognizione del patrimonio disponibile è emerso che saranno I Casali Sbardella il posto giusto, per la giunta del sesto municipio. Ma a quale prezzo per le associazioni che da dieci anni cercano ‘casa’?

La direttiva è stata approvata dal parlamentino di viale Cambellotti lo scorso 8 giugno. Prima ancora, nel dicembre dell’anno precedente, un altro documento dava mandato agli uffici di trovare immobili idonei all’uso. A distanza di mesi, la ricerca è finita in via Casetta Mistici a Torre Angela. Nella direttiva di giunta viene spiegato che le associazioni vincitrici dovranno essere ‘disposte ad effettuare, a propria cura e spese, i lavori straordinari di adeguamento necessari a rendere i locali sede operativa per ottemperare alle proprie funzioni di soccorso nel territorio municipale’ perché, come ha spiegato Fulvio Romanelli, con delega al patrimonio ‘Sono in condizioni discrete ma necessitano di lavori interni, chi li prende dovrà farli e manterrà I locali per una decina di anni’.

Un avviso pubblico che suona come una beffa, dopo il danno per le associazioni di Protezione Civile che nonostante il loro contributo al territorio devono anche provvedere di tasca propria alla realizazzione di lavori prima ancora di usufruire degli immobili. Da qui la controproposta lanciata dalle pagine del nostro giornale: “E se noi trovissimo l’immobile e il Municipio pagherebbe l’affitto?”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio VI, la protezione civile avrà una sede ma dovrà pagare i lavori

RomaToday è in caricamento