Tor Bella Monaca Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

Municipio VI: un avviso pubblico per I centri estivi a supporto delle famiglie

Le proposte progettuali dovranno pervenire entro l’11 giugno. Stanziati 175mila dal dipartimento politiche sociali

Immagine di archivio

Un avviso pubblico per selezionare organismi che abbiano progetti su centri estivi per l’intero mese di luglio: a loro il Municipio VI fornirà un riconoscimento economico con l’obiettivo di favorire l’abbattimento delle quote di partecipazione per le famiglie. “Auspichiamo una grande partecipazione, è un’occasione anche per collaborare con le realtà del territorio” ha commentato Alessandro Marco Gisonda, assessore alla scuola del parlamentino di viale Cambellotti.

Scadrà il prossimo 11 giugno l’avviso pubblico rivolto alle realtà che operano sul territorio del sesto municipio e hanno intenzione di avviare progetti di centri estivi rivolti a bambini di età compresa tra 3 e 14 anni . La somma messa a disposizione dal dipartimento politiche sociali del Comune di Roma e affidata al sesto municipio è pari a 175 mila euro.

“Il contributo da riconoscere ai centri estivi varia anche a seconda degli spazi, poiché sarà possibile richiedere l’utilizzo di strutture pubbliche” ha aggiunto Gisonda. Non appena le domande saranno consegnate si procederà alla valutazione dei progetti e su quest’ultima verrà fatto un piano spesa. “L’obiettivo è sostenere le famiglie in un momento di difficoltà economica come quello che stiamo vivendo” ha concluso Gisonda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio VI: un avviso pubblico per I centri estivi a supporto delle famiglie

RomaToday è in caricamento