rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Via dell'Archeologia, 64

Ascensori ancora guasti a Tor Bella Monaca, il Comune spiega i ritardi (e le promesse non mantenute)

Riparato un ascensore su tre: ancora rotto l’impianto della scala L dove abitano anche inquilini disabili

È stato rimesso in funzione nella mattina di martedì uno dei tre ascensori guasti nella palazzina del civico 64 di via dell’Archeologia a Tor Bella Monaca. Nei prossimi giorni anche l’ascensore della scala L e l’ascensore della scala O saranno ripristinati. A renderlo noto è l’assessorato alle Infrastrutture del Comune di Roma in una nota inviata al nostro giornale spiega i ritardi rispetto a quanto annunciato dalle pagine social a gennaio. 

Il Comune: "Entro questa settimana saranno completati i lavori sull'ascensore della scala M"

“I lavori di manutenzione degli ascensori degli immobili ERP di viale dell’Archeologia 64 stanno procedendo. L’ascensore della scala L è stato riparato e rimesso in funzione dopo il via libera dell’Ente Certificatore” fanno sapere. Intanto i lavori continuano per l’ascensore della scala M dove risiedono anche inquilini disabili che sono bloccati in casa da circa due mesi. “Entro questa settimana saranno completate le lavorazioni sull’ascensore della scala M e contestualmente ci sarà la valutazione dell’Ente Certificatore – nello specifico hanno aggiunto - In particolare, si stanno sostituendo le componenti elettriche del quadro di manovra dell’impianto. Vista la complessità degli interventi, i tecnici hanno bisogno di circa 6 giorni per risolvere tutte le criticità su ogni impianto”. 

Gli inquilini: "La speranza è l'ultima a morire"

Gli ultimi lavori, infine: “Entro la prossima settimana sarà eseguito anche quello nella scala O, che completerà tutto l’intervento su tutti gli impianti. L’impresa sta lavorando a pieno ritmo, consapevole che numerose persone anziane e con disabilità aspettano la risoluzione delle problematiche su tutte le scale dell’immobile”. Gli inquilini, dal canto loro: “La speranza è l’ultima a morire, speriamo bene!”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascensori ancora guasti a Tor Bella Monaca, il Comune spiega i ritardi (e le promesse non mantenute)

RomaToday è in caricamento