Sabato, 31 Luglio 2021
Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Via Agostino Mitelli

Tor Bella Monaca, fili elettrici bruciati e ascensore al buio da mesi. Gli inquilini: “Siamo abbandonati”

Dal Municipio la diffida al dipartimento competente: "E' inadempiente"

Case popolari - via Mitelli (immagine di archivio)

Tutto ciò che possono fare a loro spese e nell’ambito delle loro facoltà lo fanno, ma alcuni interventi restano prerogativa di tecnici deputati a questo. Gli inquilini delle palazzine al civico 30 di via Agostini Mitelli a Tor Bella Monaca non sono nuovi a riparazioni “fai da te ma ripristinare l’illuminazione nell’ascensore della palazzina A è decisamente un’azione fuori dalla loro portata perché “E’ necessario aprire la centralina” ha spiegato Andrea, un inquilino a RomaToday.

“Ci arrangiamo spesso da soli per riparare guasti – ha detto Assunta che ai nostri taccuini ha denunciato l’incuria e l’abbandono da parte delle istituzioni – Le fogne, ad esempio, si allagano di continuo. Ogni mese fuoriescono liquami che facciamo rimuovere a nostre spese richiedendo l’intervento dell’autospurgo”. Alle palazzine di via Mitelli anche le infiltrazioni sono un nervo scoperto per gli inquilini costretti a fare i conti con le crepe alle pareti.

Come se tutto ciò non bastasse, nei mesi scorsi durante uno degli ultimi temporali, un fulmine caduto non lontano dalle palazzine ha creato notevoli danni: tra questi, ha bruciato i fili dell’ascensore che da quel momento è al buio. “Abbiamo ripristinato a nostre spese il funzionamento delle luci nelle scale – ha detto ancora Andrea – Per l’ascensore però abbiamo richiesto un intervento dal comune e a distanza di mesi non è avvenuto”. Viaggiare in un ascensore al buio è un disagio soprattutto per i disabili. Lo sa bene Assunta, con il marito invalido al 100% che deve uscire di casa per visite mediche e incontra difficoltà quotidiane. 

Su quanto sta avvenendo in via Mitelli abbiamo chiesto spiegazioni a Giancarlo Colella, presidente della commissione patrimonio di viale Cambellotti. "Abbiamo inviato email al dipartimento con tanto di diffida per eventuali danni civili e penali in caso succeda qualcosa" ha risposto il consigliere pentastellato del sesto municipio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca, fili elettrici bruciati e ascensore al buio da mesi. Gli inquilini: “Siamo abbandonati”

RomaToday è in caricamento