Tor Bella Monaca Torre Angela / Via Amico Aspertini

Tor Bella Monaca: sullo scooter a vendere il ‘fumo’. Arrestato

Gli agenti del commissariato Casilino intervengono in via Amico Aspertini fermando un 20enne con un etto di hashish e soldi in contanti

Attendeva i propri clienti sulla sella del suo scooter. Un traffico illecito che non è passato inosservato agli agenti del Commissariato Casilino che nella giornata di ieri hanno tratto in stato di fermo un giovane trovato indosso con hashish e denaro in contanti. L’arresto in via Amico Aspertini, a Tor Bella Monaca, dove S.G., 20enne originario di Vibo Valentia, in Calabria, era seduto in sella al suo scooter in attesa del cliente di turno. Controllato dalle forze dell’ordine il giovane è stato trovato in possesso di una tavoletta di ‘fumo’ del peso di 93 grammi e di 795 euro in contanti, probabile provento dell’attività illecita di spaccio. L’uomo è stato tratto in stato di fermo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca: sullo scooter a vendere il ‘fumo’. Arrestato

RomaToday è in caricamento