Tor Bella Monaca

Tor Bella Monaca: coppia di pusher trovata con un chilo di marijuana

I carabinieri fermano un uomo ed una donna di 27 e 28 anni trovati con un chilogrammo di sostanza stupefacente e un'agendina con il numero dei probabili acquirenti

I Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca, al termine di un’operazione antidroga, hanno arrestato una coppia di stranieri, un cittadino del Gambia e una cittadina della Mauritania rispettivamente, di 28 e 27 anni, incensurati e senza fissa dimora  con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, per diversi giorni, hanno seguito ed osservato gli strani movimenti del giovane nel quartiere poi quando hanno avuto la certezza di trovarlo in possesso dello stupefacente sono intervenuti.


L'ERBA DALLA COMPAGNA: Dopo averlo bloccato, nel corso della perquisizione, è stato trovato in possesso di 40 grammi di marijuana. Successivamente, i militari, hanno fatto irruzione nell’abitazione del 28enne dove hanno rinvenuto più di un chilo di marijuana che lo straniero deteneva con la complicità della compagna trovata in casa. A casa della coppia sono stati rinvenuti diversi appunti con nomi e numeri di telefono di probabili acquirenti che sono ora al vaglio dei militari, mentre per i due si sono spalancate le porte del carcere di Regina Coeli dove resteranno rinchiusi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca: coppia di pusher trovata con un chilo di marijuana

RomaToday è in caricamento