TorriToday

Tor Bella Monaca, Forza Nuova non passa: manifestazione vietata, sgomberata la sezione

Nella mattina di oggi i sigilli ai locali occupati di viale dell'Archeologia. Annullata la manifestazione organizzata da Forza Nuove e Roma ai Romani

La manifestazione di Forza Nuova e Noi ai Romani a Tor Bella Monaca non si farà. La Questura di Roma ha annullato l’iniziativa del gruppo di estrema destra e ha provveduto a sgomberare anche la sede di “Noi ai Romani” occupata abusivamente in viale dell’Archeologia. Proprio qui, infatti, avrebbe dovuto svolgersi il corteo con cui i manifestanti avrebbero ribadito i soliti slogan: “Italia agli Italiani”, “Fuori gli immigrati dai nostri quartieri”. Proprio a Tor Bella Monaca, qualche giorno fa, un cittadino di origini bengalesi ha raccontato di essere stato aggredito da quattro ragazzi quando ha chiesto indicazioni per raggiungere la casa popolare che il Comune gli aveva assegnato.

Il primo tentativo

I militanti di estrema destra avevano annunciato la stessa manifestazione già per il pomeriggio di venerdì 6 luglio. Nel pomeriggio di mercoledì però il dietrofront. Forza Nuova sulla sua pagina FB scriveva: “Data cambiata, rabbia immutata” dove veniva riportato un appuntamento, quello di oggi.

La contromanifestazione

Gli antifascisti di Tor Bella Monaca però non si sono fatti attendere e si sono dati appuntamento sempre qui in viale dell’Archeologia per manifestare contro il razzismo e contro il fascismo definendo appunto la città solidale. Un appuntamento a cui hanno preso parte diverse sigle sindacali, il partito democratico del VI Municipio e l’Anpi.

Annullata la manifestazione di Forza Nuova

La Questura ha messo a tacere i militanti di estrema destra. Durante un tavolo di concertazione, in seguito ad un accordo di mediazione, la manifestazione avrebbe dovuto svolgersi in viale Duilio Cambellotti e in forma statica. Una soluzione che Forza Nuova e Roma ai Romani non ha accettato continuando a ribadire la volontà di farla dinanzi alla propria sede. Nella mattina di oggi un intervento delle forze dell’ordine ha provveduto a sgomberare i locali di viale dell’Archeologia. Castellino, leader di Roma ai Romani: "In questo quartiere, quindi, il problema di ordine pubblico è rappresentato dai patrioti e dai tricolori, da quelli che chiedono di fermare l'invasione di immigrati, di quelli che difendono il diritto alla casa e al lavoro degli italiani. Va tutto bene quindi, per lo Stato il problema siamo noi - ha aggiunto  - La nostra sede, R5 via dell'Archeologia, era l'unico avamposto patriottico in un quartiere abbandonato al degrado assoluto."

L'attacco del Pd all'amministrazione Comunale

“A quanto pare sia la Sindaca Raggi che il Presidente del VI Municipio hanno scelto il silenzio-assenso sulla manifestazione di Forza Nuova a Tor Bella Monaca. Non crediamo ne' alla svista ne' alla dimenticanza, pensiamo semplicemente che in questi casi chi tace acconsente – ha commentato Dario Nanni, capogruppo dem al Municipio VI - Vorrei ricordare ai due amministratori pro-tempore che Roma è antifascista e medaglia d'oro della resistenza, e che questi valori vanno ricordati e difesi ogni giorno, contro chiunque tenti di calpestarli con rigurgiti di tipo neo fascista”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento