Martedì, 15 Giugno 2021
Tor Bella Monaca Tor Bella Monaca / Via dell'Archeologia

Tor Bella Monaca: dalle mani alle lame. Accoltellato un uomo

Gli agenti di polizia fermano 43enne romano con l'accusa di tentato omicidio. La rissa in via dell'Archeologia in tarda mattinata. La vittima ricoverata all'ospedale Tor Vergata non sarebbe in pericolo di vita

Dalle mani alle lame. Tentato omicidio in tarda mattinata a Tor Bella Monaca dove che un 43enne ha accoltellato un altro uomo dopo una lite legata a vecchi rancori. L'accoletellamento in via dell'Archeologia intorno a mezzogiorno quando i due hanno dapprima cominciato a discutere animatamente in strada, sino a quando il 43enne è passato dalle parole alle vie di fatto impugnando un coltello e sferrando dei fendenti sul contendente. Comparsa dell'arma che ha fatto immediatamente scattare l'allarme con diverse segnalazioni arrivate al centralino del 113. Quindi l'arrivo di due equipaggi del Reparto Volanti, diretto dal primo dirigente Eugenio Ferraro, che hanno bloccato l’aggressore che nel frattempo era riuscito a colpire l’altro uomo.

RICOVERO A TOR VERGATA - Trasportata immediatamente al Policlinico Tor Vergata la vittima, i due contendenti sono entrambi conosciuti alle forze dell'ordine come persone gravitanti nell'ambiente degli spacciatori di sostanze stupefacenti. All’origine della lite vecchi rancori, riemersi con il loro incontro in strada. Il responsabile è stato tratto in arresto e dovrà rispondere del reato di tentato omicidio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Bella Monaca: dalle mani alle lame. Accoltellato un uomo

RomaToday è in caricamento