menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tor Bella Monaca, verso lo sgombero dell’accampamento di via Aspertini

Le operazioni avverranno nei primi giorni del prossimo mese di aprile

L’accampamento abusivo, sorto da alcune settimane, all’interno del ‘pratone’ nei pressi del liceo ‘E.Amaldi’ di Tor Bella Monaca sarà sgomberato. Dall’assessorato alla sicurezza del parlamentino di viale Cambellotti hanno fatto sapere che il gruppo della polizia locale Torri ha provveduto a chiedere l’intervento del gruppo SPE per procedere allo sgombero e, vista l’emergenza Covid, avverrà agli inizi del mese di aprile.

Durante lo scorso mese di febbraio, un comitato spontaneo di cittadini, dopo aver raccolto oltre 200 firme, aveva presentato un esposto al commissariato Casilino per chiedere maggiore sicurezza. A supporto dell’istanza anche il gruppo Lega del sesto Municipio: “I cittadini sono esasperati, anche da continui furti” aveva denunciato dalle pagine del nostro giornale Emanuele Licopodio.

L’area, nel corso degli ultimi anni, è stata oggetto di sgombero più volte. Nelle adiacenze dell’accampamento, da alcune settimane, sono stati avviati i lavori per la realizzazione del parkour con l’obiettivo di creare aggregazione e sottrarre l’area al degrado.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento