TorriToday

Tor Bella Monaca: delitto al Teatro, il pubblico scopre l’assassino

In scena “Cluedo”, la commedia interattiva che porta sul palcoscenico il famoso gioco di società

Altro che l’ormai vista e rivista “cena con delitto”. Al Teatro Tor Bella Monaca va in scena una vera e propria commedia interattiva dove il pubblico è chiamato a partecipare in modo dinamico. “Cluedo”, commedia in 2 atti di Jonathan Lynn, è la brillante trasposizione teatrale del famoso gioco da tavola in voga negli anni ’90.

Venerdì 7 e sabato 8 giugno alle 21:00, domenica 9 giugno alle 18:00, l’Associazione Culturale Granatina porta sul palco del Teatro Tor Bella Monaca l’originale spettacolo con la regia di Manuela Vacca e Andrea Mileto.

È sera, c’è odore di pioggia nell’aria, i lampi a tratti fanno emergere dall’oscurità una villa che sarà teatro di una misteriosa cena: siamo nel 1954 in New England, i cinque invitati sono tutti a loro insaputa vittima di uno stesso ricattatore. A fare gli onori di casa ci sono il metodico maggiordomo Wadsworth , che accoglie gli ospiti ligio alle istruzioni ricevute per la serata e la maliziosa cameriera Yvette.

Con il progressivo arrivo degli invitati prende lentamente forma una tela di insospettabili ed intricate relazioni: a protezione delle proprie identità ciascun ospite è presentato con uno pseudonimo, tuttavia insinuazioni e coincidenze fanno emergere segreti che ognuno cerca di custodire, conferendo all’atmosfera un aspetto sinistro che culminerà in un efferato delitto. Da questo momento in poi, sotto la regia investigativa del maggiordomo Wadsworth, iniziano le indagini per cercare di risalire, tassello dopo tassello, all’assassino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo spettacolo si presenta in modalità interattiva. Il pubblico infatti è invitato a partecipare in modo dinamico al delinearsi della trama e ad individuare il colpevole e il movente. A disposizione della platea una scheda dove inserire le osservazioni in merito ai delitti. Successivamente, ci sarà un piccolo confronto tra i registi e il pubblico e verrà premiato il “detective” che più si è avvicinato alla soluzione dell’enigma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento