Martedì, 15 Giugno 2021
Torri Torre Angela / Via del Torraccio di Torrenova

Torre Angela: sparano colpi a salve sul bus e picchiano connazionale, arrestati

E' successo in via Torraccio di Torrenova sulla linea 058. A chiamare i carabinieri l'autista dell'autobus. A finire in manette due cittadini romeni di 22 e 27 anni

Due colpi di pistola esplosi, un barbaro pestaggio ed il tentativo di rapina stroncato dall'autista del bus. Alla fine la vittima è finita in ospedale ed i due aggressori, due cittadini romeni di 22 e 27 anni, sono finiti in manette. Serata di terrore sull'autobus 058 a Torre Angella.

I carabinieri sono dobuti intervenire in via Torraccio di Torrenova. Qui hanno arrestato due cittadini romeni di 22 e 27 anni, dopo aver esploso 2 colpi di pistola a salve e picchiato selvaggiamente un operaio connazionale nel tentativo di rapinarlo a bordo dell’autobus linea 058.

Questa operazione è il frutto di una più stretta collaborazione nata, da qualche mese, tra il Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma e l’azienda Atac per garantire sicurezza ai passeggeri e agli autisti che viaggiano a bordo delle linee considerate più a rischio. Lo scambio informativo tra i dipendenti dell’Azienda e l’Arma dei Carabinieri ha consentito di intensificare i servizi di vigilanza sia a bordo che nei pressi delle fermate.

Ed è stato così che l’aggressione, segnalata al 112 da parte di un’autista dell’ATAC della linea 58, ha consentito alla pattuglia di Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frascati di intervenire immediatamente e bloccare i due cittadini romeni, armati di una pistola ad aria compressa priva del tappo rosso, perfetta riproduzione di quelle vere, che hanno pure tentato di fuggire dando vita ad un rocambolesco inseguimento tra le auto in sosta.


La vittima, soccorsa da personale del 118, è stata ricoverata presso il Policlinico di Tor Vergata, riportando gravi ferite e fratture alle costole e al volto. Gli arrestati, verranno processati con il rito direttissimo e dovranno rispondere di “tentata rapina aggravata e lesioni personali”. Sono in corso ulteriori indagini da parte dei Carabinieri finalizzate a verificare se i fermati abbiano commesso altre rapine nei giorni scorsi ai danni di passeggeri degli autobus di linea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Angela: sparano colpi a salve sul bus e picchiano connazionale, arrestati

RomaToday è in caricamento