Torri Via di Villa Adriana

Discarica Corcolle: la neve rinvia nuovamente il corteo

Dopo il primo posticipo annunciato lo scorso week end il maltempo pospone al 18 febbraio la marcia contro il possibile scempio archeologico a due passi dalla Villa di Adriano

Ponte Lucano: lenzuolata no discarica Mausoleo dei Plauzi

Ancora un rinvio. Dopo l’annullamento causa neve della marcia prevista per sabato 4 febbraio per dire ‘no’ alla discarica di Corcolle - San Vittorino, ancora un posticipo per il corteo promosso da comitati, associazioni e cittadini. Ad annunciarlo gli stesso promotori: “In conseguenza delle preannunciate precipitazioni nevose, il Comitato Uniti contro le discariche, nella riunione che si è tenuta ieri presso l’Hotel Ristorante Il Maniero di Villa Adriana si è visto costretto a rimandare la Marcia di protesta da Villa Adriana a Villa d’Este indetta per sabato 11 febbraio contro la localizzazione di una discarica a San Vittorino-Corcolle”.

NUOVO APPUNTAMENTO: L’appuntamento è fissato quindi sabato 18 febbraio alle 9,30 davanti all’ingresso della Villa di Adriano, identico l’itinerario che attraverserà parte di Villa Adriana ed il centro storico tiburtino fino a piazza Trento dove alla chiusura simbolica di Villa d’Este seguiranno gli interventi dei Sindaci che parteciperanno alla manifestazione. Un manifesto dell’Amministrazione comunale di Tivoli, affisso ieri, esprimendo dissenso per la localizzazione,  invita tutta la cittadinanza a partecipare alla manifestazione, lo stesso invito viene rinnovato da tutte le associazioni che aderiscono al Comitato Uniti contro le discariche di Tivoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica Corcolle: la neve rinvia nuovamente il corteo

RomaToday è in caricamento