Sabato, 24 Luglio 2021
Ponte di Nona Centro Storico / Via Guido Corbellini

Ponte di Nona: Topi nella scuola elementare e materna di via Corbellini

Nei plessi elementare e materna di via Corbellini da qualche settimana sono stati avvistati dei topi. La scuola ha provveduto a mettere delle trappole e la mensa è stata ispezionata dai carabinieri, tuttavia ai genitori non basta e chiedono interventi definitivi

Da qualche settimana nei plessi di via Corbellini della scuola elementare e materna, a Ponte di Nona, si sono intrufolati topolini di campagna. Le mamme dei piccoli studenti sono sul piede di guerra, preoccupate per la salute dei loro figli. Dopo i primi avvistamenti sono stati allertati anche i carabinieri che, venerdì scorso, hanno fatto un sopralluogo registrando, tuttavia, il perfetto stato igienico della mensa scolastica, dove si temeva potessero essersi infiltrati gli indesiderati ospiti.

Dopo l'accaduto, la dirigenza scolastica si è premurata anche di far mettere delle trappole antitopo che ne hanno catturati tre in una notte ma ai genitori non basta. “Vogliamo che vengano prese soluzioni definitive – spiegano alcune mamme degli alunni della scuola elementare – le porte finestra della scuola hanno una fessura sotto che permette ai topolini di entrare con facilità. Essendo in una zona di aperta campagna la scuola è circondata. Inoltre vanno fatti degli interventi anche sui tombini oltre che una disinfestazione generale dei locali”.

L'episodio che più ha preoccupato i genitori riguarda la scuola materna dove i topi hanno mangiato il pongo con cui i bambini sono soliti giocare e hanno lasciato in diversi punti i loro escrementi. “Quello che noi temiamo è che se non si prendono provvedimenti seri per evitare che entrino i topi nella scuola– aggiungono le mamme – questi potrebbero continuare a fare escrementi su oggetti che vengono usati dai bambini. I più piccoli, in particolare, mettono tutto in bocca e la loro salute è a rischio”.

Le pulizie dei due plessi confinanti vengono fatte, in genere, la sera. Per questo motivo e in attesa che vengano presi provvedimenti più seri le mamme si erano offerte volontarie a disinfettare la scuola di primo mattino, prima dell'ingresso dei bimbi nelle aule e subito dopo aver tolto le trappole per topi. “La scuola non ce lo ha permesso – concludono le signore di Ponte di Nona – perchè dovremmo avere un'assicurazione per fare questo. Noi non diamo colpe a nessuno, non ci interessa nè diciamo che la scuola non abbia fatto il possibile, allertando il comune e chi di dovere per segnalare il problema. Fatto sta che finora nessuno ha preso provvedimenti definitivi e siamo stanchi di dover temere che i nostri figli tornino da scuola con qualche brutta infezione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte di Nona: Topi nella scuola elementare e materna di via Corbellini

RomaToday è in caricamento