TorriToday

Roma Decide: quattro le opere da realizzare per il prossimo anno al sesto municipio

I quartieri vincitori del progetto che vedranno le opere realizzate sono Nuova Ponte di Nona, Villa Verde, Colle degli Abeti e la sede del Municipio VI

Parco Sinisgalli - Foto d'archivio

Ammonta a circa un milione e 300mila euro l’importo impegnato per la realizzazione delle opere votate dai cittadini nell’ambito del concorso promosso dal Comune intitolato “Roma Decide”. Gli interventi saranno realizzati nel 2020 sul territorio del sesto municipio, nei quartieri risultati vincitori con le proposte più votate nel bilancio partecipativo. 

Ecco i quattro progetti per un totale di 1 milione e 300mila euro

A Nuova Ponte di Nona saranno realizzati percorsi pedonali che metteranno in collegamento i tre parchi presenti all’interno del quartiere: per quest’opera (risultata prima nella classifica definitiva) è previsto un impegno di spesa di 380mila euro circa. Altri interventi verranno realizzati al Parco Aurora di via Gagliano del Capo a Villa a Verde (140mila euro) e ancora a Colle degli Abeti dove gli interventi sono più onerosi: per la riqualificazione e la messa in sicurezza delle aree verdi attrezzate con percorsi ciclopedonali sono previsti 487mila euro. Anche la sede del Municipio inserita nel concorso avrà la sua parte con 257mila euro destinati al corridoio verde per la riqualificazione degli ingressi e delle opere comuni della sede del Municipio VI.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ziantoni: "I cittadini hanno preferito il recupero di spazi e parchi verdi"

I fondi sono stati assegnati con una delibera dello scorso 11 dicembre.  "Le preferenze dei cittadini sono andate per il recupero di parchi e spazi verdi – ha spiegato Katia Ziantoni, assessora all’ambiente della giunta Romanella - Dopo il primo ciclo di votazioni online, rispettando la volontà della maggioranza abbiamo indicato, come da regolamento, ulteriori opere votate dai cittadini che non rientravano tra le prime 3 più votate, prediligendo l’aspetto ambientale e la valorizzazione del verde”. Ha concluso: “Oggi questo percorso si chiude con quattro opere importanti e di grande valore per il territorio. È stato un piacere e un onore veicolare questo processo di partecipazione diretta”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento